Il blog della prima Community dei "Milleuristi & (S)Contenti"

26 settembre 2007

Quelli che Malpensano

Ci mancava giusto soltanto il "Record Italiano di Precariato" per mettere definitivamente la ciliegina sulla torta a tutta quanta questa interminabile farsa sul mondo del Lavoro nel nostro Paese...
La notizia, riportata anche in homepage dal Corriere.it, segnala:

IL RECORDMAN DEI PRECARI - 27 CONTRATTI IN 5 ANNI
La storia di un addetto ai bagagli che opera a Malpensa
«Adesso basta, vado dal giudice per avere il posto fisso»

Sì, avete letto bene: 27 contratti (8 più 19 proroghe, si legge nell'articolo) in 5 anni! In media, uno ogni 2 mesi e mezzo. Un caso limite, certo, aggravato dal fatto che si tratta di una persona di 53 anni che per due volte si è visto privato del posto fisso per "ristrutturazioni" e "delocalizzazioni" delle aziende in cui lavorava prima di approdare all'Ata, una delle società di handling - il carico e scarico dei bagagli - che operano all'aeroporto di Milano Malpensa.
Anche questa è Milano, insomma, alla faccia dell'Eldorado che viene quotidianamente venduto ai media. E anche questo (anzi: soprattutto questo) è il Precariato, di cui mi piacerebbe sapere cosa sanno, dopo quasi un anno e mezzo di Governo, coloro che avevano promesso, giurato e spergiurato di intervenire all'indomani delle elezioni per impedire il proliferare di situazioni analoghe...
Perché si potrebbe quasi fare la conta semplicemente guardandosi un po' intorno: quanti di noi sono messi nella stessa identica situazione e rischiano, se non proprio di batterlo, quantomeno di avvicinarsi a questo ignobile record?

E allora chi sarebbero, secondo i nostri beneamati politici, "quelli che Malpensano"?

Rossella

5 Comments:

Anonymous Massimo said...

Che tristezza di Paese!

19:24

 
Anonymous Anonimo said...

Se non ci propongono un alternativa mi sa che alle prossime elezioni non mi scomodo di andare a votare.

00:25

 
Anonymous Anonimo said...

Tra qualche anno sarà normalissimo...anzi, sarà simbolo di pigrizia non aver avuto almeno 30 contratti in 5 anni...ma qualcuno ci andrà ancora all'università?

22:38

 
Anonymous Anonimo said...

ma fra 5 anni saremo tutti per strada e nei bassifondi a sniffare colla sintetica senza un futuro attendendo... la morte!

21:24

 
Anonymous Anonimo said...

qualcosa si può fare!!! Sono stati depositati in Cassazione tre quesiti referendari contro la legge 30, la legge 368 e per la democrazia sindacale
http://www.bastaprecarieta.org

diamoci da fare!

10:23

 

Posta un commento

<< Home