Il blog della prima Community dei "Milleuristi & (S)Contenti"

02 maggio 2007

Chi ha perso la direzione?

"E' terrorismo lanciare attacchi alla Chiesa". L'Osservatore romano ha risposto così ad Andrea Rivera, l'attore che se l'è presa con il Papa sul palco del primo maggio.
Io, che con Cl ci sono nato, cresciuto e vissuto, questa volta non ci sto: ma perché ce la si deve prendere con un attorucolo qualunque solo perché ricorda che le priorità dei giovani sono ben distanti da quelle indicate nei moniti - sempre più provocatori e violenti - della Chiesa di Roma? Perché si deve prendere per verità colata ciò che dice il Vaticano, quando mai come oggi c'è totale chiusura all'ascolto da parte dei potenti della Chiesa? Era il primo maggio, dei lavoratori che muoiono e dei ragazzi che il lavoro non ce l'hanno doveva occuparsi la Chiesa, se davvero alla carità cristiana ci crede ancora. Non fregarsene di ciò che per tanti di noi conta - il lavoro appunto! - e sproloquiare il giorno seguente su matrimoni e famiglie tradizionali. Io, Rossella, Claudio e Matteo, a modo nostro siamo una famiglia. Con tanti problemi, con tante difficoltà, con tanta voglia di costruirci un futuro. E - in particolare nel mio caso - con tanta rabbia verso la Chiesa in cui ho sempre creduto, quella stessa Chiesa che oggi, nelle sue istituzioni principali, è sempre più lontana dalla realtà delle persone comuni e dai principi che - me li hanno insegnati loro - rappresenterebbero la carità cristiana.
Scusate lo sfogo...
Alessio

7 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Alessio, HAI TROPPO RAGIONE!!! Anche io ERO nell'Azione Cattolica e ne sono uscita perche' sono SCHIFATA dalla MERDA che la Chiesa gestisce, organizza e insabbia ogni giorno!!! CHE SCHIFO!!! E adesso si permettono addirittura di fare le vittime e di accusare chi la pensa diversamente da loro DI ESSERE UN TERRORISTA!!! BASTA!!!

CHI SEMINA VENTO RACCOGLIE TEMPESTA!!!

10:24

 
Anonymous Anonimo said...

che post assurdo! figurarsi se un CL come Alessio (personaggio inventato, ricordiamo) rinnega le sue origini CL perche' "si sente una famiglia" con i suoi compagni di sventure.
Capisco che per i signori autori del blog agganciarsi ai temi caldi del momento rappresenti una ghiotta occasione mediatica, ma se dovete farlo almeno cercate di farlo con un minimo di senno.

11:43

 
Anonymous Anonimo said...

con la iglesia hemos topado.

15:23

 
Blogger silvio said...

Quando una barca affonda, CHI SE NE ACCORGE PER PRIMO, corre in cambusa ad arraffare + provviste possibili... Così stanno facendo i Politici , i furbetti del quartierino e la Chiesa!

La barca? L'Italia, ovviamente!

21:48

 
Blogger Vax said...

Solidarietà ad Andrea Riviera.

Purtroppo la Chiesa continua a ritenersi al di sopra delle parti, l'unica portatrice della verità.
Ma la verità il Primo Maggio l'ha detta Andrea.

Io l'ho scritto qui sul mio Blog.

09:48

 
Anonymous Anonimo said...

w le nostre tradizioni, w l'Italia Cattolica!!

15:08

 
Anonymous Anonimo said...

Io sono dell'Azione Cattolica, prima ancora della Chiesa. Si è vero! I Vescovi sbagliano, i papi anche e che dire dei preti. Ma ricordatevi, sopratutto per quelli che c'erano eppoi se ne sono andati, che grazie a Cristo noi siamo salvi dal peccato, grazie alla Chiesa ci nutriamo del Suo corpo e del Suo sangue.. è questo l'essenziale... i lresto è di satana... sia gli sbagli della chiesa che i vostri commenti rabbiosi..

16:09

 

Posta un commento

<< Home